Dental Tribune Italy

La gestione dell’alveolo post-estrattivo 2.0. Nuove possibilità con l’impianto BLX.

indicazioni degli impianti post-estrattivi. caratteristiche e vantaggi specifici degli impianti BLX. suggerimenti pratici nell’inserimento degli impianti BLX. risultati e conclusioni.

La possibilità di posizionare un impianto immediatamente dopo l’estrazione di un elemento dentale compromesso ha sempre rappresentato una soluzione attraente  per il clinico. I vantaggi degli impianti post-estrattivi immediati consistono nella possibilità di ridurre il tempo di trattamento e il ricorso ad interventi chirurgici più invasivi, migliorando l’ergonomia del flusso di lavoro.  Inoltre, clinico e paziente sono entrambi attratti dalla possibilità di eseguire la protesizzazione immediata dell’ impianto post-estrattivo, correggendo immediatamente il difetto legato alla perdita di un dente e riducendo il disagio psicologico per il paziente. Il limite alla possibilità di posizionamento post-estrattivo immediato è spesso rappresentato da limiti anatomici, e dalla difficoltà di ottenere una stabilità primaria adeguata nella posizione protesicamente guidata. A questo proposito, l’impianto BLX rappresenta una soluzione molto interessante perché consente al clinico di ottenere una buona stabilità primaria in situazioni precedentemente critiche, e aumenta quindi la possibilità di eseguire la protesizzazione immediata. Durante questo webinar verranno illustrati, attraverso la visione  di numerosi casi clinici e video i vantaggi degli impianti BLX e le linee chirurgiche e protesiche sul loro posizionamento.



Watch the webinar
Latest Issues
E-paper

DT Italy No. 11, 2019

Open PDF Open E-paper All E-papers

© 2019 - All rights reserved - Dental Tribune International