Dental Tribune Italy

Antonella Polimeni, odontoiatra, è il nuovo preside di Medicina alla Sapienza di Roma

By Gianna Maria Nardi
November 23, 2018

Antonella Polimeni è stata eletta Preside della Facoltà di Medicina e Odontoiatria dell’Università Sapienza di Roma. Le istituzioni del territorio, del mondo della medicina e accademico italiano hanno accolto con soddisfazione unanime la presa in carica di un ruolo così prestigioso affidato ad una professionista che da sempre, con passione e tenacia ha espresso efficienza ed efficacia nell’espletamento delle sue funzioni nel campo della ricerca, nella didattica, nell’assistenza ai pazienti.

Il management dirigenziale della Facoltà di Medicina della Sapienza, oltre al coordinamento dell’attività didattica di 11 Dipartimenti, è sicuramente un impegno gravoso, ma alla neo Preside vengono riconosciute capacità ideali che potranno permetterle di svolgere con successo il suo ruolo a beneficio dell’Ateneo. Chi l’ha conosciuta anche al di fuori dell’ambito istituzionale, le attribuisce infatti non solo notevoli doti di ascolto, ma anche una propensione alla risoluzione pragmatica dei problemi.

Di fascino intellettuale indiscusso (Polimeni è autrice di oltre 450 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali, 5 manuali, 2 monografie, di un testo atlante e delle Linee guida edite dal Ministero della Salute, nonché di un brevetto) implementa la sua autorevolezza basata sulla ricerca di un miglioramento continuo che riesce a trasfondere nei colleghi con cui condivide percorsi lavorativi.

A cosa prevede, nell’immediato, di dedicarsi nell’espletamento della sua nuova carica? Lo chiediamo alla neo Preside: «La Facoltà – dice – va seguita come servizio agli studenti e ai docenti. Sembra un concetto banale ma per innovare una qualunque organizzazione occorre prima di tutto investire sulle persone. La nostra Facoltà – osserva – è uno scrigno di professionalità e di persone che un lavoro di squadra non potrà che valorizzare. Ci sarà molto da fare sull’organizzazione della didattica che in una grande Facoltà necessita di “manutenzione” continua, mentre in termini strategici l’implementazione del coordinamento delle attività di ricerca che sono in capo ai Dipartimenti, potrà mettere in luce linee di attività interdipartimentali anche di terza missione».

Una carriera di assoluto prestigio
Professore Ordinario di Malattie Odontostomatologiche - Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo Facciali (Med 28), nonché Direttore del Dipartimento delle Attività Integrate (DAI)Testa-Collo del Policlinico Umberto I e Direttore dell’Unità Complessa di Odontoiatria Pediatrica (UOC). Oltre agli incarichi sopraelencati, Antonella Polimeni è Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Malattie dello Scheletro e del Distretto Oro-Cranio-Facciale della Sapienza, coordina la Scuola di Specializzazione in Odontoiatria Pediatrica ed è Direttore del Master Interfacoltà biennale di II livello “Gestione integrata di salute e sicurezza nell’evoluzione del mondo del lavoro” presso la Sapienza in collaborazione con INAIL. Presiede inoltre la Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo Facciale (SIOCMF) ed è vice Presidente Vicario della Conferenza Permanente Collegio Professori Universitari Area Medica. Fa parte del Consiglio di Amministrazione della Sapienza dal 2013 e dal 2002 al 2017 è stata Direttore del Master di II livello “Odontostomatologia in età evolutiva” e Direttore del Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche della Sapienza (2007/2013). 2009-2013 Componente Nucleo di Valutazione di Ateneo, 2010-2014 Presidente del Collegio dei Professori Universitari di Discipline Odontostomatologiche, 2010-2015 Preside Vicario Facoltà di Medicina e Odontoiatria “Sapienza” Università di Roma. 2015-2017 Componente Presidio Qualità di Ateneo. 2014-2017 Esperto del Consiglio Superiore di Sanità. Componente GEV per il SSD MED 28 (Gruppo Esperti Valutatori) nominato dall’ANVUR per l’esercizio VQR 2004-2010. 2012-2016 Componente del gruppo tecnico per l’odontoiatria nominato su indicazione del Ministro della Salute.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

© 2019 - All rights reserved - Dental Tribune International