Analisi della sopravvivenza dei denti dopo terapia canalare nella popolazione degli Stati Uniti

Search Dental Tribune

Analisi della sopravvivenza dei denti dopo terapia canalare nella popolazione degli Stati Uniti

E-Newsletter

The latest news in dentistry free of charge.

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Un nuovo studio statunitense ha scoperto che il tempo medio di sopravvivenza globale per i denti dopo la terapia del canale radicolare è di 11,1 anni (Immagine: VanoVasaio/Shutterstock).

INDIANAPOLIS, USA: Sebbene ci siano stati molti studi sul tasso di sopravvivenza dei denti trattati endodonticamente, solo una percentuale relativamente piccola di essi ha analizzato questi risultati al di fuori di un contesto clinico accademico. Utilizzando i dati provenienti da un ampio gruppo di studi odontoiatrici negli Stati Uniti, i ricercatori sono stati in grado di ottenere una comprensione più approfondita della durata della vita dei denti dopo la terapia del canale radicolare.

Lo studio è stato condotto da un team guidato dal Dott. Thankam Thyvalikakath, ricercatore del Regenstrief Institute e direttore del nucleo di informatica dentale presso la Indiana University School of Dentistry, entrambe a Indianapolis. Il team ha utilizzato dati de-identificati di 46.702 pazienti che avevano ricevuto una terapia del canale radicolare da membri del National Dental Practice-Based Research Network, un consorzio di studi odontoiatrici e organizzazioni negli Stati Uniti. Secondo i ricercatori, questo studio è il primo di questo tipo negli Stati Uniti ad analizzare i dati dei pazienti negli studi odontoiatrici di comunità.

L’analisi dei dati ha rivelato che il tempo mediano di sopravvivenza globale per i denti dopo la terapia del canale radicolare è stato di 11,1 anni e che il 26% è sopravvissuto per oltre 20 anni. I ricercatori hanno anche dimostrato che questi tempi di sopravvivenza differiscono a seconda dei trattamenti di follow-up e altri fattori. I denti sottoposti a terapia canalare con successiva otturazione e corona hanno avuto un tempo mediano di sopravvivenza di 20,1 anni, mentre quelli che non hanno ricevuto interventi di restauro dopo la terapia sono sopravvissuti in media solo 6,5 anni.

In un comunicato stampa, il Dott. Thyvalikakath ha osservato «La salute orale è un problema di salute pubblica che incide in modo significativo sulla salute generale delle persone. Sfruttando le cartelle dentali possiamo capire meglio come migliorare il trattamento, identificare le relazioni causali e mantenere la salute di denti e gengive», ha aggiunto.

Lo studio, intitolato “Root canal treatment survival analysis in National Dental PBRN practices”, è stato pubblicato online sul Journal of Dental Research il 12 maggio 2022, prima di essere incluso in un numero.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

advertisement