MIS annuncia la presentazione della superficie implantare B+

Search Dental Tribune

MIS annuncia la presentazione della superficie implantare B+

© MIS Implants Technologies
MIS Implants Technologies

By MIS Implants Technologies

mer. 15 marzo 2017

save

In occasione dell’International Dental Show di Colonia, MIS Implants Technologies presenterà ufficialmente una novità nell’ambito dell’ingegneria implantare, il trattamento di superficie implantare B+. Lo strato B+ aderisce chimicamente alla superficie di biossido di titanio e si integra perfettamente con l’osso esistente e con quello di neoformazione, ottenendo una maggior osteointegrazione iniziale e una stabilità a più lungo termine.

Dr Björn-Owe Aronsson, che ha sviluppato questa esclusiva superficie insieme al suo team presso il Nano Bridging Molecules, ha presentato degli studi nei quali B+ ha dimostrato di essere particolarmente efficace nel mantenimento del livello osseo nel tempo. Questo è un vantaggio particolarmente importante per i pazienti con guarigione ossea compromessa e scarso apporto ematico. Le particolari caratteristiche di adesione all’osso della superficie hanno dimostrato di esplicare un maggior fissaggio dell’impianto nelle fasi precoci post-posizionamento, nonché una successiva maggior stabilità.

Come spiega Aronsson: «Il titanio viene utilizzato come materiale per gli impianti per la sua inerzia e per l’elevata accettabilità da parte del corpo. Negli anni, però, il desiderio di un’integrazione con l’osso più rapida e maggiormente predicibile ha portato la ricerca a concentrarsi sull’importanza delle proprietà strutturali e chimiche della superficie».

Leggi l'articolo completo nella sezione BUSINESS

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

advertisement
advertisement