DT News - Italy - Il mercato di impianti dentali e protesi varrà più di 9 miliardi di dollari entro il 2018

Search Dental Tribune

Il mercato di impianti dentali e protesi varrà più di 9 miliardi di dollari entro il 2018

Foto generica
Dental Tribune International

Dental Tribune International

lun. 24 marzo 2014

salvare

DALLAS, USA – MarketsandMarkets, una società statunitense di consulenza e ricerche di mercato, ha annunciato che il mercato globale di impianti dentali e protesi si stima potrebbe arrivare a 9,1 miliardi di dollari entro il 2018. Questo significa una crescita del 30% rispetto alla stima del 2013, quando si prevedeva una crescita fino a 6,4 miliardi di dollari. Il mercato è condizionato principalmente dalla crescente popolazione edentula, dall’incremento di odontoiatria avanzata nei paesi sviluppati, dall'aumento del reddito disponibile e dalla crescente consapevolezza verso le cure dentali.

 La società ha spiegato in un comunicato stampa che, nonostante la prevista crescita, il rallentamento economico e i limiti nei rimborsi sono fattori che inibiscono in ogni caso la crescita del mercato in una certa misura.

Il mercato globale analizzato è suddiviso per impianti, protesi e aree geografiche.
Il mercato di impianti dentali è classificato dal materiale, ovvero, titanio e zirconio.
Il segmento del titanio viene analizzato in base a stadio e connettori.

Il mercato di protesi copre invece i segmenti di corone e ponti (ulteriormente analizzati in base ai materiali), dentiere e pilastri. Il mercato totale viene poi suddiviso in quattro aree principali, vale a dire Nord America, Europa, Asia del Pacifico e il resto del mondo, e le regioni vengono ulteriormente analizzate a livello nazionale.

Nonostante la pressione competitiva degli attori locali, le principali industrie del settore sono tenute a mantenere le loro posizioni leader nel mercato globale, per fare questo sono spinte principalmente a investire continuamente in ricerca e sviluppo e a mantenere una forte presenza globale. Le tre società al vertice sono infatti tenute a conservare le loro posizioni nei prossimi anni, con circa il 50% della quota di mercato di impianti dentali.

I principali attori in questo mercato sono Ivoclar Vivadent, con sede nel Lichtenstein; le imprese svizzere Nobel Biocare e Straumann; e i fornitori statunitensi Dentsply International, Zimmer Dental, Biomet 3i, BioHorizons e 3M.

Il rapporto completo, dal titolo “Attuali tendenze del mercato di impianti dentali e manufatti protesici (protesi, corone e ponti, dentiere, pilastri). Opportunità e previsioni globali al 2018”, analizza i principali driver del mercato, vincoli e opportunità del mercato globale di impianti e protesi, così come dei suoi sottomercati, e può essere acquistato online.

L'articolo è stato pubblicato sul numero 1 di Implant Tribune Italy

To post a reply please login or register
advertisement
advertisement