DT News - Italy - Il mercato dell’odontoiatria estetica raggiungerà i 22 miliardi di dollari entro il 2020

Search Dental Tribune

Il mercato dell’odontoiatria estetica raggiungerà i 22 miliardi di dollari entro il 2020

La domanda per le procedure di cosmetici dentali è aumentata negli ultimi anni (fotografia: StudioLaMagica/Shutterstock).
Dental Tribune International

Dental Tribune International

mer. 25 novembre 2015

salvare

Pune, India – Secondo un nuovo rapporto pubblicato dalla società di ricerche di mercato MarketsandMarkets, il mercato globale dell’odontoiatria estetica è destinato a crescere con un tasso annuo composto (CAGR) del 6,8 per cento tra il 2015-2020, per raggiungere i 22,4 miliardi di dollari entro il 2020. La relazione esamina i principali driver, vincoli, opportunità e sfide di questo mercato.

Secondo MarketsandMarkets, la crescita di questo mercato può essere attribuita all’espansione della classe media con l’aumento dei redditi nei Paesi in via di sviluppo, alla crescente consapevolezza dei consumatori in merito all’odontoiatria estetica, un focus crescente per l’estetica dentale, e l’aumento del turismo dentale in mercati emergenti.

Grazie all’intensificazione sulle innovazioni tecnologiche e alla tendenza all’aumento degli investimenti in ricerca e sviluppo, diversi nuovi prodotti, come gli impianti e le attrezzature dentali, vengono lanciati nel mercato dell’odontoiatria estetica e dovrebbero spingere ulteriormente la crescita del mercato. Tuttavia, la mancanza di rimborso dell’odontoiatria estetica e l’alto costo dei sistemi di imaging dentale dovrebbero frenare, in una certa misura, la crescita di questo mercato.
Nel 2014, il mercato dei sistemi e degli impianti dentali hanno rappresentato la quota prima del mercato dell’odontoiatria estetica. Ciò è dovuto principalmente alla vasta applicazione di apparecchiature e sistemi dentali in molteplici procedure dentali. L’uso crescente di sistemi CAD/CAM per la fresatura di protesi, come corone, faccette, e ponti per il trattamento cosmetico dentale, ha anch’esso contribuito all’elevata quota di questo mercato.

Per quanto riguarda le differenze regionali nel mercato globale dell’odontoiatria estetica, MarketsandMarkets osserva che la presenza di un gran numero di produttori dentali, sta aumentando la consapevolezza tra i consumatori, e gli avanzamenti della tecnologia hanno portato alle elevate quote di questo mercato in Europa e Nord America. Tuttavia, la regione Asia-Pacifico è destinata a crescere con il più alto CAGR, a causa della rapida evoluzione delle infrastrutture di assistenza sanitaria, all’aumento dei redditi pro capite, per la crescita della popolazione del ceto medio e all’aumento del turismo dentale nei Paesi emergenti di questa regione.
Il rapporto identifica anche i principali attori del mercato dell’odontoiatria estetica, come 3M, Danaher Corp., Dentsply International, Straumann, Zimmer Holdings Biomet, Align Technology, Sirona Dental Systems, Biolase, Planmeca e A-dec.

Il rapporto completo, dal titolo “Cosmetic dentistry market by product (dental implants, dental bridges, dental crowns, orthodontic braces, dental lasers, dental veneers, dental handpieces, bonding agents, dental lasers, dental chairs, CAD/CAM systems) — Global forecast to 2020”, può essere acquistato sul sito web di MarketsandMarkets.

To post a reply please login or register
advertisement
advertisement