Ceramill DRS per la collaborazione interdisciplinare orientata al futuro

Search Dental Tribune

Ceramill DRS per la collaborazione interdisciplinare orientata al futuro

Il Ceramill Direct Restoration System (DRS) collega odontotecnico e odontoiatra in un team interdisciplinare ed orientato al futuro e permette di eseguire la produzione della protesi dentaria nello stesso giorno (same-day dentistry). (Immagine: Amann Girrbach)

mar. 8 marzo 2022

save

Con Ceramill Direct Restoration Solution (DRS) Amann Girrbach espande il suo flusso di lavoro digitale integrato fino all’odontoiatra, colmando così l’attuale vuoto di comunicazione tra studio e laboratorio. In Ceramill DRS entrambi i partner contribuiscono con le loro competenze chiave al fine di fornire ai pazienti restauri protesici definitivi e funzionali in modo ancora più semplice e più rapido: i piccoli restauri possono essere consegnati addirittura nello stesso giorno, se la distanza fisica tra i due partner lo permette.

A seconda del tipo di collaborazione desiderata, sono disponibili tre diversi flussi di lavoro in team con i corrispondenti kit Ceramill DRS. La base centrale di ognuno di questi flussi di lavoro è la nuova piattaforma digitale AG.Live, che offre una gestione delle infrastrutture e dei casi clinici con una continuità ed efficienza finora irrealizzabili e innalza ad un nuovo livello il flusso di informazioni e di lavoro tra studio e laboratorio.

La piattaforma virtuale crea spazi di libertà, processi più efficienti e maggiore vicinanza al cliente

Con AG.Live Amann Girrbach ha iniziato la più grande offensiva digitale della storia dell'azienda. Questo portale basato su web per la collaborazione di laboratori odontotecnici e odontoiatri offre servizi digitali perfetti a tutti i livelli. AG.Live, il tool centralizzato di gestione digitale dei casi, interconnessione, infrastruttura e gestione dei materiali, supporto e banca dati informativa (per citare alcuni esempi), sostituirà gradualmente l'attuale portale clienti C3.

Innanzi tutto la piattaforma collega in rete macchine e materiali del laboratorio, semplificando i processi e aumentando la qualità e la riproducibilità. Ma la novità più importante è la connessione ad una rete globale in crescita di specialisti dentali che operano in ambiente digitale. In questo modo il gap interdisciplinare tra odontoiatri e odontotecnici viene colmato a favore di una collaborazione orientata al futuro. In questa rete di collaborazioni nuove e ottimizzate, i partecipanti potranno concentrarsi sui propri punti di forza e posizionarsi meglio sul mercato.

Anche l'odontoiatra nel workflow digitale CAD/CAM Ceramill

La variante di base ed entry-level è costituita dal Ceramill DRS Connection Kit, che permette a dentisti e laboratori di sfruttare già pienamente i vantaggi della digitalizzazione. Il kit è composto dallo scanner intraorale Ceramill Map DRS, dal relativo software di scansione e dalla connessione alla AG.Live. Tutti i dati degli ordini, comprese tutte le informazioni necessarie, possono quindi essere condivisi senza soluzione di continuità e in tempo reale con il laboratorio. Si elimina così la necessità dei fogli di lavoro scritti a mano e delle impronte convenzionali. È richiesto un unico trasporto fisico: quello che porta il manufatto, nel caso dei lavori semplici il giorno stesso, allo studio per l’inserimento sul paziente. Questo produce una migliore esperienza dal dentista per il paziente e in ultima analisi porta nuovi pazienti allo studio e più ordini al laboratorio.

Se il materiale prescelto è l’ossido di zirconio, l’High-Speed Zirconia Kit, composto dall’ossido di zirconio per sinterizzazione rapida Zolid DRS e dal relativo forno di sinterizzazione Ceramill Therm DRS, può supportare il laboratorio in modo ottimale e permettergli di realizzare i manufatti semplici in ossido di zirconio nell’arco della stessa giornata.

Come ulteriore passo per fornire ai pazienti restauri protesici in modo ancora più veloce, in un momento successivo il sistema può essere ampliato in studio con il Ceramill DRS Production Kit. In questo modo i restauri semplici possono essere realizzati nello studio odontoiatrico e inseriti sul paziente nel corso di una sola seduta.

Ulteriori informazioni sono reperibili in www.ceramill-drs.com.

Conferenza online sulla innovativa Ceramill DRS

Nella conferenza viene mostrato perché Amann Girrbach in quest’ottica pone il laboratorio odontotecnico al centro del flusso di lavoro protesico e garantisce così, grazie alla stretta collaborazione e allo scambio digitale con l’odontoiatra, la massima qualità possibile e la piena soddisfazione del paziente. Già con l’opzione base, il Ceramill DRS Connection Kit e la connessione alla piattaforma digitale AG.Live, lo studio odontoiatrico e il laboratorio possono collegarsi tra loro in un modo unico e sfruttare appieno i vantaggi della digitalizzazione. Inoltre vengono fornite informazioni sui possibili upgrade con il Ceramill DRS Production Kit e il DRS High-Speed Zirconia Kit, che permettono ulteriori passi avanti nella collaborazione interdisciplinare per la realizzazione di restauri in una unica seduta o nello stesso giorno.

La conferenza completa è disponibile gratuitamente in diverse lingue in https://bit.ly/2UMSfUl.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

advertisement