Dental Tribune Italy

Una rondine non fa primavera (ma il SIDO Spring Meeting sì)

By Alessia Celenza
March 01, 2018

“Before braces all we need is knowledge” (Prima degli attacchi ortodontici, ci occorre il sapere). Questo l’ambizioso focus dell’incontro di Primavera SIDO, evento di portata internazionale, occasione di approfondimento sui temi di attualità clinica e scientifica secondo la tradizione della Società. Per il 2018 è stato ideato un tandem di eventi formativi.

Si parte da Napoli. Dopo quasi 10 anni la SIDO rivede il mare ed il Sud. La città e la sua Stazione Marittima, dove si svolge il Meeting, sono la sede ideale per accogliere con la solare ospitalità dei colleghi napoletani il primo break dell’anno dopo l’inverno, il più atteso dai soci. C’è curiosità e frenesia, a Napoli c’è sempre da aspettarsi qualche piacevole sorpresa. La struttura dell’incontro napoletano risponde all’impostazione di un corso su due temi: La prevenzione (I giorno), Le nuove metodiche vs la tradizione (II giorno).

Come anticipato questa è la prima tappa di un percorso che nasce dalla pratica clinica e che offre due momenti di approfondimento collegati pur indipendenti tra loro: il Congresso di Primavera a Napoli su cosa guardare e fare prima del trattamento in dentatura permanente, cui seguirà quello di autunno a Firenze sulle problematiche del paziente in trattamento ed in contenzione.

Interrogato sulle ulteriori novità in arrivo per l’anno associativo il neo Presidente SIDO, Giuseppe Fiorentino, dice che saranno riattualizzati alcuni progetti della grande storia della SIDO: Premio Mondiale per la ricerca (Clinical); Syllabus inerenti gran parte delle relazioni/topics disponibili sotto forma di FAD e materiali didattici per i soci iscritti; incontri regionali con medici di specialità in sinergia con l’Ortodonzia. Si avrà, inoltre, un nuovo portale per il socio, attraverso cui interagire comodamente e con profitto accedendo ai contenuti che la Società condivide.

Da qui la parola chiave dell’anno #GROWinSIDO, rivolta ai Soci in termini di aggiornamento puntuale e di qualità, ai pazienti, che possono essere seguiti e curati ottimamente dal Socio SIDO, alla Società che da 50 anni cerca ed offre occasioni di crescita culturale e professionale. Per tutte queste ragioni ciascun professionista, che abbia fatto dell’Ortodonzia la sua principale attività, non può fare a meno di condividere la “mission” SIDO.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

© 2021 - All rights reserved - Dental Tribune International