Il trattamento della paura odontoiatrica è più efficace in tenera età

Search Dental Tribune

Il trattamento della paura odontoiatrica è più efficace in tenera età

E-Newsletter

The latest news in dentistry free of charge.

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Uno studio condotto in Finlandia ha dimostrato che il trattamento dell’ansia dentale è più efficace nei bambini di età inferiore ai 10 anni (Image: Halfpoint/Shutterstock).
Franziska Beier DTI

By Franziska Beier DTI

mer. 6 aprile 2022

save

OULU, Finlandia: Il timore dei trattamenti odontoiatrici è una delle paure più diffuse nei paesi sviluppati. Complessivamente, a livello globale, è stimata al 23,9% nei bambini e negli adolescenti, con la prevalenza più elevata tra i bambini in età prescolare. In un esclusivo studio a lungo termine, i ricercatori dell’Università di Oulu hanno osservato l’assistenza odontoiatrica di pazienti sottoposti a cure odontoiatriche e a trattamenti correlati all’ansia scoprendo che il trattamento della paura dentale era più efficace in età precoce e portava a controlli odontoiatrici più regolari nel corso della vita.

Lo studio ha coinvolto 152 pazienti che erano stati assistiti per la paura dentale, durante le cure odontoiatriche, da dentisti di prima assistenza sanitaria presso la Clinica per Paurosi Dentali di Oulu. L’obiettivo di questo trattamento era quello di alleviare la paura dentale in modo tale che gli esami successivi potessero essere effettuati in un ambiente odontoiatrico classico. Durante il periodo di follow-up decennale, il gruppo di ricerca ha studiato l’impatto del trattamento della paura dentale sul comportamento del paziente monitorando il numero di visite odontoiatriche, delle visite di emergenza e degli appuntamenti mancati.

«Il trattamento a bassa soglia di paura dentale nell’assistenza sanitaria primaria, insieme all’assistenza odontoiatrica del paziente, è stato studiato solo in misura limitata. Uno studio sugli effetti a lungo termine non è ancora stato pubblicato», ha dichiarato in un comunicato stampa la dott.ssa Taina Kankaala, del Dipartimento di Cariologia, Endodontologia e Odontoiatria pediatrica dell’Università.

I risultati hanno dimostrato che i pazienti trattati in una clinica per la paura dentale in età precoce (da 2 a 10 anni) hanno effettuato un numero significativamente maggiore di visite dentistiche rispetto a quelli trattati in età più avanzata (più di 10 anni). Il successo del trattamento dell’ansia dentale è stato associato al numero di esami successivi, ma non alle visite di emergenza e agli appuntamenti mancati. Commentando i risultati, la dott.ssa Kankaala ha detto: «È stato anche sorprendente come coloro che sono stati curati con successo presso la clinica per la paura dentale abbiano affrontato successivamente le cure odontoiatriche di assistenza sanitaria primaria». Inoltre ha aggiunto che l’insuccesso del trattamento scoraggerebbe, come previsto, i pazienti dal recarsi regolarmente dal dentista.

Uno studio precedente condotto dal gruppo di ricerca aveva rilevato che più di due terzi dei 163 pazienti erano stati trattati con successo presso la clinica per la paura dentale. Ciò significava che questi pazienti potevano essere trattati nell’ambito dell’assistenza sanitaria orale primaria senza ulteriori appuntamenti presso la clinica per la paura odontoiatrica.

«I pazienti che hanno paura dovrebbero essere identificati e la loro paura dentale alleviata in tenera età. I pazienti impauriti possono essere impegnativi, e il loro trattamento può essere oneroso per gli operatori della salute orale. Se la situazione non viene affrontata, contrariamente a quanto si crede, la grave paura del bambino nei confronti delle cure dentistiche non si placherà man mano che cresce», ha sottolineato la dott.ssa Kankaala. Ha proseguito affermando che il trattamento della paura dentale è vantaggioso non solo per il paziente, ma anche per l’equipe odontoiatrica e riduce i costi del trattamento a lungo termine.

Lo studio, intitolato «10-year follow-up study on attendance pattern after dental treatment in primary oral health care clinic for fearful patients», è stato pubblicato il 13 ottobre 2021 su BMC Oral Health.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

advertisement
advertisement