Dental Tribune Italy

Il dott. Struillou, nuovo Presidente dell’EFP, su COVID-19: “Rimani positivo e sicuro”

By Brendan Day, DT
April 06, 2020

BRUXELLES, Belgio: la Federazione Europea di Parodontologia (EFP) ha annunciato di aver dato il benvenuto al dott. Xavier Struillou come nuovo presidente. Struillou ha colto l’occasione per spiegare la sua visione delle 37 società affiliate di parodontologia dell’EFP, sottolineando la necessità di un sostegno reciproco in questi tempi difficili.

Professore associato di parodontologia presso l’Università di Nantes in Francia, Struillou subentra al prof. Filippo Graziani nel ruolo principale dell’EFP. Sin dalla sua fondazione nel 1991, l’organizzazione è stata un punto di riferimento globale per la ricerca e la pratica nei campi della parodontologia e dell’implantologia. Attualmente rappresenta oltre 16.000 parodontisti e altri professionisti della sanità orale in tutto il mondo.

Cambiare i tempi porta a cambiare le priorità
Proprio il mese scorso, l’EFP ha dato il benvenuto agli odontoiatri a Dublino, la capitale della Repubblica d’Irlanda, per la sua Triennale Perio Master Clinic, una conferenza progettata per aggiornare e perfezionare i professionisti sulle conoscenze scientifiche e la pratica clinica. Nelle ultime settimane, la Federazione ha cambiato rotta per concentrarsi sull’attuale pandemia di COVID-19, che è già stata associata a più di 64.000 morti in tutto il mondo, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Un video caricato sul canale YouTube dell’EFP e ripubblicato sui suoi canali di social media presenta 11 rappresentanti dell’EFP che forniscono, in 11 lingue diverse, il consiglio: “Resta a casa, lavati le mani: fermiamo questo virus”.

Inoltre, il 17 marzo il Prof. Filippo Graziani ha diffuso un videomessaggio in cui ha sottolineato che l’EFP manterrà il più possibile le sue normali attività spostando le riunioni online e tenendo aggiornati i suoi membri sui nuovi sviluppi. «Spero sinceramente che tutto vada bene e tra poco ci incontreremo di nuovo personalmente, che è esattamente ciò per cui sono fatti gli esseri umani», ha aggiunto il past presidente dell’EFP in una nota ottimistica.

Mantenere la speranza
In un messaggio ai membri dell’EFP, Struillou ha fatto eco alla positività di Graziani sottolineando la sua convinzione che la pandemia di COVID-19 sarà «alle nostre spalle molto presto». Ha anche comunicato la sua gratitudine e quella dell’EFP verso gli operatori sanitari che hanno erogato cure urgenti e necessarie durante la crisi. «A nome dell’EFP, grazie per il tuo senso del dovere, la tua professionalità e per l’adozione di pratiche sicure e procedure standard in base a ciascun paese», ha scritto Struillou.

«Un anno molto stimolante e complicato ci attende, e sarà un onore servire  i nostri membri, il meglio che posso», ha concluso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Latest Issues
E-paper

DT Italy No. 9, 2020

Open PDF Open E-paper All E-papers

© 2020 - All rights reserved - Dental Tribune International