I risultati del terzo trimestre indicano una forte crescita per le aziende del comparto stampa 3D

E-Newsletter

The latest news in dentistry free of charge.

I agree(Required)
This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Dopo aver navigato in un difficile 2020, 3D Systems, Materialise e Stratasys hanno registrato ottimi risultati nel terzo trimestre 2021 (Image: Hernan E. Schmidt/Shutterstock).
Luke Gribble, Dental Tribune International

By Luke Gribble, Dental Tribune International

Thu. 30. December 2021

save

LEIPZIG, Germania: Mentre l’impatto del COVID-19 continua a sconvolgere molti settori, l’industria della stampa 3D sembra aver recuperato forza e sta procedendo in costante aumento. Questa crescita è stata stimolata da molti fattori all’interno del settore odontoiatrico, tra cui la necessità di snellire gli appuntamenti alla poltrona e di migliorare la sicurezza per i dentisti e per i pazienti.

3D Systems, leader nel settore odontoiatrico da oltre 30 anni, ha registrato una crescita a due cifre nel terzo trimestre rispetto al 2020. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, i ricavi della sanità sono aumentati del 28,3% raggiungendo 76,4 milioni di dollari. Secondo 3D Systems, l’elevata domanda di applicazioni odontoiatriche, sia stampanti che materiali, ha determinato un aumento dei ricavi sanitari del 44,5% rispetto all’anno precedente.

In un comunicato stampa, il Presidente e CEO di 3D Systems Dr. Jeffrey Graves ha dichiarato che, in questo periodo, l’obiettivo della società è investire in opportunità significative che, a suo avviso, porteranno ad alti margini di guadagno. Ha sottolineato che la società ha recentemente acquisito Volumetric Biotechnologies e ha ampliato il suo accordo di sviluppo con United Therapeutics.

Un’altra azienda in crescita positiva è Materialise. L’azienda con sede in Belgio registra un incremento del 28,0% dei ricavi rispetto al 2020 e, tra diverse aree di focus, i ricavi del comparto medicale sono aumentati del 10,2%, mentre il manifatturiero è cresciuto del 62,0%.

Commentando i risultati in un comunicato stampa, il Presidente Esecutivo Peter Leys ha dichiarato: «Mentre la pandemia COVID-19 persiste in alcune parti del mondo, i nostri risultati record del terzo trimestre mostrano che Materialise sta uscendo dalla crisi più forte di prima».

Secondo quanto riportato da Dental Tribune International, il mercato europeo dell’odontoiatria digitale, che comprende sistemi CAD/CAM, materiali CAD/CAM e stampanti 3D, dovrebbe registrare una crescita a doppia cifra che supererà 1,4 miliardi di euro (1,7 miliardi di dollari) entro il 2027. Nel primo editoriale dell’ultima rivista della Dental Tribune, 3D printing, il direttore il Dr. George Freedman ha dichiarato: «La trasformazione digitale dell’odontoiatria, che include CBCT, scansione intraorale ed extraorale, fresatura di materiali ceramici e compositi e posizionamento robotico degli impianti, è ormai consolidata».

Un’altra azienda che sta crescendo bene è Stratasys. Società leader nella stampa 3D per settori come sanità, prodotti di consumo e altro ancora, che ha registrato una crescita dei ricavi del 24,3% e una crescita delle vendite di sistemi del 34,7% su base annua. Secondo il suo rapporto trimestrale, l’incremento dei ricavi da 127,9 milioni di dollari nel 2020 a 159,0 milioni di dollari nel 2021 è dovuto ai contributi provenienti da tutte le regioni e da tutte le aree di business.

In un comunicato stampa, il Dott. Yoav Zeif, Amministratore Delegato di Stratasys, ha dichiarato: «Siamo a un punto di svolta per la produzione additiva. Le industrie apprezzano i numerosi vantaggi delle nostre tecnologie e stanno sempre più aggiungendo la stampa 3D ai loro piani di produzione, guidando il passaggio dalla prototipazione alla produzione di massa».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *