Legami tra la dipendenza da internet e le carie dentali negli adolescenti giapponesi

Search Dental Tribune

Legami tra la dipendenza da internet e le carie dentali negli adolescenti giapponesi

E-Newsletter

The latest news in dentistry free of charge.

I ricercatori giapponesi hanno scoperto che più di un quarto degli studenti delle scuole superiori del loro campione di studio soffriva di dipendenza da internet e che questa condizione costituiva un ostacolo al mantenimento di una buona igiene orale (Image: leungchopan/Shutterstock).

ven. 16 dicembre 2022

Salva

TOKYO, Giappone: Uno studio condotto tra gli studenti delle scuole superiori giapponesi ha scoperto che coloro che soffrono di dipendenza da internet hanno maggiori probabilità di avere carie dentale o perdere denti. Lo studio puntava a colmare una lacuna nella ricerca relativa al rapporto tra l’uso di Internet e la salute orale negli adolescenti, ed ha scoperto che comportamenti non salutari legati alla dipendenza da internet hanno un effetto diretto sulla formazione della carie.

Dei 1.526 studenti delle scuole superiori che hanno partecipato allo studio trasversale, più di un quarto (26%) sono stati classificati come affetti da dipendenza da internet, stando ai risultati dei test auto-somministrati. I ricercatori hanno scoperto che coloro che hanno una dipendenza da internet avevano un numero maggiore di denti cariati o persi e un numero più elevato di denti permanenti con otturazioni.

La dipendenza da internet nel gruppo campione è stata associata a uno stile di vita non corretto come la breve durata del sonno, gli spuntini a tarda sera, i pasti irregolari e il consumo frequente di bevande e cibi dolci. Inoltre è stato riscontrato che chi soffre di dipendenza da internet si lava i denti meno frequentemente e non usa lo spazzolino prima di andare a letto.

Ipotizzando che gli adolescenti soggetti a dipendenza da internet tralasciano la cura orale al fine di massimizzare l’utilizzo di internet, i ricercatori dichiarano «I risultati del nostro studio indicano che [la dipendenza da internet] è un ostacolo al mantenimento di una buona igiene orale».

Inoltre spiegano «La scarsa igiene orale accelera l’accumulo di placca dentale e l’attività batterica nella stessa, che si traduce in sviluppo e progressione della carie dentale. Nel complesso, una ragione potenziale per la maggiore comparsa di carie dentale tra i soggetti dello studio che hanno sofferto di [dipendenza da internet] è stata la perdita di controllo della placca dentale, ciò è associato a comportamenti non salutari».

Non era chiaro se i risultati della ricerca possano essere applicati ad altre prefetture giapponesi, dicono i ricercatori, facendo anche notare che gli studi longitudinali sono necessari per valutare l’effetto della dipendenza da internet sulla carie.

Lo studio, intitolato “Associations among internet addiction, lifestyle behaviors, and dental caries among high school students in Southwest Japan”, è stato pubblicato sulla rivista Scientific Reports il 15 ottobre 2022.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

advertisement
advertisement