Dental Tribune Italy

LA LAMINA CORTICALE 2° EDIZIONE

February 15, 2020, Italy - Genova

LA LAMINA CORTICALE 2° EDIZIONE
Porto di Genova (Giulio Benzina_Shutterstock)

Quando per una ragione o per l’altra i denti vengono estratti, il conseguente traumatismo all’osso genera quelli che comunemente vengono descritti come “difetti crestati”. Il riassorbimento e rimodellamento osseo portano come conseguenza a modificazioni anche nei tessuti molli. Questa nuova condizione, oltre che a causare una menomazione, porta molto spesso con se conseguenze dal punto di vista estetico.

La terapia dei difetti crestali è da anni una delle scommesse più grandi dell’odontoiatria moderna, si sono susseguite negli anni tecniche e materiali diversi ma sempre con luci ed ombre.
La tecnica della lamina corticale ha rappresentato nell’ultimo decennio un’innovazione che ha invece mostrato risultati molto incoraggianti ed interessanti.
L’utilizzo di una membrana di osso di origine xenogenica rappresenta un cambiamento di rotta rispetto ai materiali tradizionali, e soprattutto una tecnica che si presta molto poco alle debolezze delle tecniche a lei alternative. Questo corso metterà in evidenza le diverse tipologie di lamina presenti sul mercato e le loro applicazioni con tecniche differenti ma con un obbiettivo comune: ricostruire i tessuti duri e ben supportare i tessuti molli con una procedura che ha un bassissimo rate di complicanze.

Scarica QUI il programma e la scheda d'iscrizione.

Per maggiori informazioni:
Tueor Servizi srl
Email: congressi@tueorservizi.it
Tel.: 011.3110675

Latest Issues
E-paper

DT Italy No. 10, 2020

Open PDF Open E-paper All E-papers

© 2020 - All rights reserved - Dental Tribune International