Dental Tribune Italy

A Brescia dal 22 al 24 ottobre il XXVI Corso di Anatomia Chirurgica – Memorial Paolo Colombo

By Mauro Labanca
July 28, 2020

Dopo un periodo sicuramente complesso per tutti, che ha visto prevalere ben altre priorità, e che ha comportato un totale blocco delle attività didattiche frontali, sono ora felice di confermare che il mio XXVI Corso di Anatomia Chirurgica e Dissezione su preparati Anatomici fissato per il 22-24 ottobre 2020 a Brescia verrà regolarmente svolto. È per me un piacere riprendere le attività formative forzatamente interrotte, e dare così seguito ad un corso che dal 2001 continua ad esistere con frequenza almeno annuale e senza aver mai annullato un evento. E che nel 2021 sarà anche Master Course per la prestigiosa EAO (European Association of Osseointegration).

Salvo improvvisi ed imprevedibili cambiamenti del quadro generale, infatti, l’Università riaprirà a settembre, avremo la piena agibilità della sala dissettoria e dell’aula e potremo quindi svolgere il nostro corso in assoluta tranquillità. A tal proposito vorrei rassicurare chi fosse interessato a partecipare ricordando che, poiché il corso si svolge in ambito universitario (e non privato come gran parte degli altri corsi esistenti) è fuori discussione non solo il livello del corso stesso ma anche le tutele applicate. Inoltre, le modalità di accesso alla sala dissettoria anche in epoca pre-covid erano già di per se’ di tale protezione e garanzia individuale da rendere tale ambiente uno dei più sicuri in valore assoluto. Spero davvero tanto che questo corso possa essere quindi una occasione di ripresa delle attività culturali così a lungo interrotte, una opportunità per conoscere nuovi colleghi ma soprattutto la possibilità di acquisire nuove competenze e conoscenze. Sono infatti fortemente convinto che seppure la realtà virtuale e le attività online siano state e continueranno ad essere un ottima soluzione per informarsi ed aggiornarsi con risparmio di tempo, costi di trasferimento etc., esistano alcune tipologie di apprendimento che non possono e mai potranno prescindere dalla presenza fisica.

“Mortui vivos docent” era scritto sopra la porta dell’istituto di anatomia di Milano. Questa grande realtà era già nota nel medioevo, ed ha continuato a guidare scienziati, ricercatori, e persino pittori ed artisti. E nulla potrà mai sostituire l’esperienza sensoriale e il riscontro visivo dei punti di repere anatomici, delle reali consistenze delle strutture quali vasi, nervi ed ossa. E nulla potrà mai simulare adeguatamente quanto può offrire un corso di anatomia chirurgica (e non di dissezione!) in termini di formazione e di memorizzazione tattile. E dopo questo corso, come detto da chi ha già partecipato e spesso anche a più di una edizione, sarà bello poter tornare a casa guardando il paziente e il proprio lavoro con uno sguardo nuovo e diverso, mai più come prima…

Scarica QUI la brochure completa del corso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Latest Issues
E-paper

DT Italy No. 9, 2020

Open PDF Open E-paper All E-papers

© 2020 - All rights reserved - Dental Tribune International