Search Dental Tribune

SCANTIST 3D―scoprite il primo spray per la scansione 3D che evapora automaticamente dopo 20 minuti

Gli spray per la scansione 3D odontoiatrica vengono applicati per formare un rivestimento opaco e uniforme, che riduce i riflessi e altre disomogeneità, creando quindi condizioni di scansione eccellenti. (Immagine: SCANTIST 3D)
Claudia Duschek, Dental Tribune International

By Claudia Duschek, Dental Tribune International

gio. 21 aprile 2022

save

Anche se si utilizzano gli scanner extraorali più moderni, in genere è necessario applicare spray opacizzanti per ottenere modelli digitali di grande precisione. Per migliorare la qualità della scansione, una società tedesca ha sviluppato SCANTIST 3D, un nuovo spray di scansione 3D progettato in modo specifico per le applicazioni CAD/CAM extraorali in odontoiatria. In questa intervista, il Dott. Sebastian Gell illustra quali sono le caratteristiche principali e i vantaggi dello spray, che consente ad esempio di eseguire scansioni precise di oggetti trasparenti.

Il Dott. Sebastian Gell è professore di amministrazione aziendale presso la FH Aachen - Università di Scienze Applicate di Aquisgrana, Germania. È inoltre cofondatore di Scanningspray, società specializzata in opacizzazione di superficie per la scansione ottica 3D, che ha sviluppato SCANTIST 3D. (Immagine: Sebastian Gell)

Dott. Gell, potrebbe dirci di più sulle necessità di digitalizzazione nei laboratori odontoiatrici?
Al giorno d'oggi il numero di restauri odontoiatrici come le protesi prodotte con strumenti convenzionali è in continuo calo. La richiesta di restauri in ceramica ad alte prestazioni, con un incremento di esigenze estetiche e requisiti di alta precisione, ha portato allo sviluppo di processi di produzione digitali mediante progettazione assistita da computer (CAD) e fabbricazione assistita da computer (CAM). La digitalizzazione è quindi diventata un processo essenziale nella produzione di restauri odontoiatrici nei moderni laboratori dentistici.

La superficie dell'oggetto da scansionare viene digitalizzata con l'aiuto di uno scanner 3D per creare un modello 3D sulla base dei dati ottenuti. Il modello digitale può poi essere confrontato con parametri attuali e, in caso di scostamenti, si apportano le modifiche al modello fisico. Nel processi di produzione additiva i modelli digitali fungono anche da dati di input per una stampa 3D.

Per assicurare risultati di scansione 3D esatti, spesso è necessario applicare un rivestimento all'oggetto da scansionare. Come si possono ottenere condizioni di scansione ottimali con SCANTIST 3D?
La scansione tridimensionale richiede che la luce emessa dallo scanner venga riflessa dall'oggetto di scansione nel sensore dello scanner. In presenza di una superficie trasparente o traslucida succede ad esempio che la luce attraversi la superficie anziché esserne riflessa. Come risultato, lo scanner non è in grado di acquisire la struttura della superficie.

Per questa ragione spesso è necessario applicare un rivestimento prima di scansionare oggetti trasparenti, traslucidi, riflettenti, brillanti o molto strutturati con cavità profonde. SCANTIST 3D forma un sottile strato di un rivestimento bianco e uniforme che elimina i riflessi e altre disomogeneità, creando pertanto le condizioni ottimali per la scansione ottica.

Il suo utilizzo è estremamente semplice e comodo. SCANTIST 3D si applica uniformemente sulla superficie dell'oggetto di scansione ad una distanza di 5 – 10 cm. Lo spray può essere dotato di una valvola speciale con un ugello finissimo, che rende l'utilizzo semplice ed efficace e consente di applicare lo spray con accuratezza e precisione puntuale. Il rivestimento ha uno spessore di circa 2 µm e aderisce su tutti i materiali, anche sulle superfici più lisce.

“SCANTIST 3D elimina i tradizionali problemi di applicazione di convenzionali spray per scansione 3D e aumenta notevolmente l'efficienza e la produttività nel processo di digitalizzazione”

Il spray SCANTIST 3D VANISHING evapora circa 20 minuti dopo l’applicazione. (Immagine: SCANTIST 3D)

SCANTIST 3D è il primo spray per scansione 3D extraorale che evapora. Perché questa caratteristica rappresenta un vantaggio fondamentale per i laboratori odontoiatrici?
I convenzionali spray di scansione 3D extraorale sono basati su pigmenti di colore bianco. Tuttavia dopo la scansione il rivestimento deve essere rimosso con una procedura di pulizia molto laboriosa e dispendiosa in termini di tempo e costi. Diversamente dagli spray convenzionali, il rivestimento di SCANTIST 3D VANISHING evapora circa 20 minuti dopo l'applicazione. Lo spray non contiene pigmenti e quindi evita che aree sensibili, come sono i laboratori, le attrezzature e gli utenti, ne vengano contaminati. SCANTIST 3D VANISHING si può anche applicare direttamente su un punto, senza prendere costose precauzioni per evitare la contaminazione a causa dei pigmenti. Complessivamente SCANTIST 3D elimina i fondamentali problemi di applicazione dei convenzionali spray di scansione 3D, aumentando quindi in misura notevole l'efficacia e la produttività nel processo di digitalizzazione.

Il nuovo spray di scansione non contiene biossido di titanio. Perché questo è importante?
In un parere scientifico pubblicato il 14 settembre 2017, il Comitato per la valutazione dei rischi dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche ha proposto che il biossido di titanio venisse classificato nella categoria 2, come cancerogeno per inalazione. Sulla base di questo parere, il biossido di titanio è stato ora ufficialmente classificato come cancerogeno in conformità con il Regolamento UE sulla classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio (CLP). La classificazione come cancerogeno per inalazione vale per miscele in polvere contenenti l'1% o più di biossido di titanio, che si trova sotto forma di, o incorporato in, particelle con un diametro aerodinamico di ≤ 10 μm. Questo criterio è soddisfatto da molti degli spray utilizzati per la scansione, contenenti biossido di titanio. A seguito di questa radicale modifica mi aspetto che molti laboratori odontoiatrici ricercheranno alternative spray meno dannose.

Il prodotto è disponibile a livello globale e i tecnici come possono ordinarlo?
Attualmente stiamo costruendo la nostra rete di rivenditori globale e siamo pertanto molto lieti di ricevere le richieste dei commercianti. I tecnici odontoiatrici possono contattare le loro consuete fonti e segnalare loro il prodotto SCANTIST 3D.

Editorial note:

Maggiori informazioni su SCANTIST 3D sono disponibili sul sito www.scantist3D.com. I rivenditori che desiderano collaborare con SCANTIST 3D possono contattare la società attraverso www.scantist3d.com/en/contact/#partner.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *