Dental Tribune Italy

Amann Girrbach – Ceramill Direct Restoration System

La risposta perfetta per tutte le esigenze legate alla trasformazione dell’odontoiatria

L’odontoiatria restaurativa richiede una collaborazione stretta, affidabile ed efficiente tra il laboratorio e lo studio dentistico. Il Ceramill Direct Restoration System – DRS in breve – è la prova ineguagliabile di come la tecnologia più avanzata si combina con il know-how più avanzato. Il collegamento del Ceramill DRS con AG.Live permette agli odontotecnici e ai clinici di creare un team di successo e orientato al futuro, di migliorare la comunicazione e la collaborazione e di condividere facilmente le informazioni. Il sistema Ceramill DRS è suddiviso in 3 kit individuali, quindi consente la massima flessibilità nello scambio tra il laboratorio odontotecnico e lo studio odontoiatrico.

Alla base c’è il Ceramill DRS Connection Kit, che crea i presupposti di una collaborazione interdisciplinare in grado di garantire la riabilitazione protesica migliore e di massima qualità.

Come integrazione del Connection Kit, il Production Kit consente di realizzare restauri di denti singoli e ponti fino a 3 elementi direttamente presso lo studio odontoiatrico, garantendo quindi al paziente una riabilitazione protesica definitiva nell’ambito di una sola seduta.

Formato dal forno di sinterizzazione Ceramill Therm DRS e dal materiale Zolid DRS, l’High Speed Zirconia Kit offre la base perfetta per la fabbricazione in tempi rapidissimi di restauri in ossido di zirconio di alto valore estetico.

Ulteriori informazioni

 

© 2021 - All rights reserved - Dental Tribune International