Dental Tribune Italy

Inaugurata la nuova sede Kuraray di Milano

By Carola Murari
February 06, 2020

Innovazione e contemporaneo nell’elegante fascino di zona magenta.

Tra gli imponenti palazzi liberty e gli alti castagni che fanno assomigliare via Boccaccio ad un boulevard parigino, è stata inaugurata lo scorso 18 dicembre 2019 la nuova sede di Kuraray Europe Italia s.r.l. che, dalle ore 14 alle 19, ha offerto la possibilità di visitare i nuovi uffici e brindare anche al nuovo anno.

L’azienda, fondata nel 1926 a Tokyo, Giappone, è oggi leader internazionale nei materiali ad elevata prestazione con un fatturato annuo mondiale di 4 bilioni di euro.

Incredibile e fondamentale la sua evoluzione storica nel tempo: nata negli anni venti per la commercializzazione del Rayon sintetico, negli anni cinquanta è divenuta la prima azienda al mondo a commercializzare la fibra polivinilica (pva) sotto il nome di Kuralon™, negli anni sessanta è stata la volta del poliestere, negli anni settanta dei prodotti in isoprene sintetico con nuovi business legati anche alla resina Eval™ e negli anni novanta è esplosa la commercializzazione dell’elastomero termoplastico Septon™ e della resina poliammidica Genestar™ resistente al calore. Agli anni settanta è legata anche l’entrata di Kuraray nel campo dei materiali dentali con il lancio nel 1978 di Clearfil Bond System F™, un materiale per incollaggio e riempimento dentale basato su un monomero adesivo appositamente sviluppato.

Nel 2012 la fusione fra Kuraray e Noritake Dental Supply, inc., fornitore di ceramiche dentali, ha portato all’introduzione sul mercato della prima zirconia multistrato, la cosiddetta Katana Zirconia. La linea di prodotti dell’azienda ha, attualmente, un’infinità di applicazioni ed utilizzo nel quotidiano di ognuno di noi, basti pensare al materiale delle capsule del caffè o a quello delle pastiglie che tutti i giorni inseriamo nella lavastoviglie. Soluzioni che raggiungono un vastissimo range di settori diversi: dalle industrie delle costruzioni alle automotive e all’industrie dell’abbigliamento, dall’elettronica alla stampa con inchiostro, dall’industria farmaceutica e del benessere a quella dei pannelli solari e delle innovazioni a protezione dell’ambiente.

Torniamo dunque allo scorso dicembre e alla nuova sede che si configura davvero come un’oasi innovativa e contemporanea in un contesto architettonico milanese che non nasconde la sua caratteristica veste di fine ottocento. Si entra e si è subito affascinati dalla luce riflessa dalle molte pareti in vetro, dalle scale in alluminio, dalla disposizione degli spazi e dall’elemento verde, fondamentale e vitale, un richiamo costante all’importanza attribuita dalla madrepatria dell’azienda, il Giappone appunto, alle piante e al loro potere sulla psiche delle persone.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Latest Issues
E-paper

DT Italy No. 7+8, 2020

Open PDF Open E-paper All E-papers

© 2020 - All rights reserved - Dental Tribune International