DT News - Italy - A Napoli il VII Congresso U.N.I.D. su “Oral health: lo specchio dell’organismo”

Search Dental Tribune

A Napoli il VII Congresso U.N.I.D. su “Oral health: lo specchio dell’organismo”

VII Congresso U.N.I.D. su “Oral health: lo specchio dell’organismo”.
U.N.I.D.I

U.N.I.D.I

mer. 5 luglio 2023

salvare

Varie e determinate da cause diverse anch’esse, sono le malattie a carico del cavo orale. Da ciò la stretta correlazione tra bocca (e la sua salute) con altri distretti corporei, oggetto peraltro di approfonditi studi clinici in corso. Di qui anche il Congresso del sud di sabato 24 giugno a Napoli, incentrato sull’ “Oral Health” quale specchio dell’organismo”.

Organizzato dal Direttivo U.N.I.D. Campania e presieduto dal Dott. Alfonso Santonicola, ha richiamato numerosi partecipanti, per via degli illustri relatori, fino al conseguente “sold-out” dell’evento. Ricercatore di fama in patologia orale, il Prof. M.D. Mignogna si è dilungato sull’importanza del “saper leggere” la mucosa orale e sull’affinamento di tali competenze da parte dell’Igienista dentale per essere in grado di realizzare uno screening puntuale.

I più recenti protocolli operativi riguardanti la gestione dei tessuti duri sono stati vagliati invece dal Dott. A. Butera, igienista dentale, mentre la Dott.ssa E. Troiano, nutrizionista e il Dott. M. Napoli, gastroenterologo, hanno evidenziato la stretta relazione tra cavo orale e salute intestinale esistente in tutte le fasi della vita, grazie al microbioma. Nel corso del congresso, particolare spazio è stato dato ai giovani neo laureati in procinto di affacciarsi al mondo del lavoro. Attraverso la valutazione delle loro tesi di laurea il Contest U.N.I.D. 2023 ha permesso di far loro dono di omaggi messi a disposizione da alcuni sponsor.

Tra le tesi premiate nel Contest, in primis vi è “L’impatto dell’asma e dei suoi farmaci sulle caratteristiche salivari e la salute orale nei pazienti in età evolutiva” di Anastasia Di Crocco (Relatore Prof.ssa I. Vozza, correlatore Dott. M. Saccucci, Università La Sapienza). A seguire “L'impatto dello stress sulla salute parodontale: revisione della letteratura”, autrice Erika Fontana, avente quali relatrici Prof.ssa L. Vozza e Dott.ssa D. Corridore (La Sapienza) e l’“Intelligenza Artificiale e Big Data: prospettive e innovative per la sanità” di Francesco Luchetti (Relatore Prof. F. Guerra, correlatore Dott. P. Rosa della Sapienza).

Numerose le personalità convenute al Congresso. Dal presidente nazionale e responsabile scientifico U.N.I.D. Dott. Maurizio Luperini, a quello dell’Ordine TSRM e PSTRP di Salerno, Dott. Carmine Pecoraro e del collega Dott. Franco Ascolese (Ordine TSRM e PSTRP NA-AV-BN-CE). Inoltre la Dott.ssa Paola Pessolano, della CdA igienisti dentali di Salerno e Dott. Fabio Rutigliani della CdA igienisti dentali di NA-AV-BN-CE nonché presidente AIDI Campania. Direttore della didattica del corso di laurea in Igiene Dentale (Università della Campania Luigi Vanvitelli), al Congresso è intervenuta anche la Prof.ssa Clelia Mazza, oltre alla Prof.ssa Paola Mercuri, Direttore a sua volta, della didattica del corso di laurea in Igiene Dentale della Sapienza (Polo C).

Assenti invece per impedimenti, la presidente CdAN (Commissione d’Albo Nazionale) Igienisti Dentali, Dott.ssa Caterina Di Marco e il Dott. Gaetano Ciancio, presidente CAO di Salerno, intervenuti tuttavia con un indirizzo di saluto ai congressisti. La prossima edizione del Congresso è stata fissata per il 15 giugno del 2024.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

advertisement
advertisement