Dental Tribune Italy

Trucchi facili per una fotografia eccellente nell’odontoiatria ordinaria

Dalla radiografia alla fotografia extraorale e intraorale, la Dott.ssa Giani ci accompagna durante ogni fase della fotografia odontoiatrica illustrando gli strumenti, le impostazioni della fotocamera, la posizione del fotografo e del team, condividendo i segreti dietro i suoi casi eccezionali.

Perché fotografiamo in odontoiatria? Per documentare e seguire il nostro lavoro, per valutare i nostri progressi nel corso degli anni, per discutere un trattamento con il paziente o con un collega. Qualunque siano le finalità, cliniche o accademiche, la fotografia odontoiatrica sembra richiedere l’occhio del dentista e l’esperienza tecnica del fotografo.

La Dott.ssa Simona Giani è una nota relatrice spesso elogiata per la bellezza naturale delle sue documentazioni fotografiche. Eppure non usa flash addizionali, bounce, fotoritocchi. Non rende le cose inutilmente complicate, ma ha alcuni ottimi trucchi da condividere con noi.

Dalla radiografia alla fotografia extraorale e intraorale, la Dott.ssa Giani ci accompagna durante ogni fase illustrando gli strumenti, le impostazioni della fotocamera, la posizione del fotografo e del team, condividendo i segreti dietro i suoi casi eccezionali. Il suo messaggio dall’inizio alla fine della relazione è “Semplicità e, soprattutto, onestà!”



Watch the webinar
Latest Issues
E-paper

DT Italy No. 11, 2019

Open PDF Open E-paper All E-papers

© 2019 - All rights reserved - Dental Tribune International